SIRENA GUERRIGLIA: UN LIBRO DI POESIE CON UN TITOLO CHE HA IL SUO PERCHE’

Di Daniele Del Casino: “Sirena Guerriglia: un titolo, il suo perchè”. 

Da diverso tempo ho il piacere di intrattenermi con la poesia, non scrivendo o, ahimè, decantando (per quanto mi piacerebbe) versi perchè ho la fortuna di frequentare alle volte ambienti letterari, che si spingono, ma non spesso, verso l’ambito poetico.

Mi sono ritrovato tra le mani “Sirena Guerriglia” la seconda pubblicazione della poetessa
Lorella Ronconi, che con piacere ho letto e “interpretato”, perchè ritengo che la poesia, per quanto arrivi dalle parole di qualcun altro, ha varie interpretazioni, quindi diventa soggettiva. Ma chi è Lorella Ronconi? Ella è nata e residente a Grosseto, nella Maremma della Toscana nel 1962 e dall’età di due anni convive con una tremenda e rara malattia genetica dal nome difficile: pseudoacondroplasia emersa, che dal 1991 la costringe su una carrozzella. Impegnata a livello civile  e politico da oltre venti anni per l’abbattimento delle barriere architettoniche, ma sopratutto culturali e sociali,come  nel riconoscimento dei naturali diritti per i disabili Lorella Ronconi da tempo riversa la sua energia anche nella poesia
una passione che la porta a vincere diversi premi, come il primo premio al concorso nazionale “San Leonardo Murialdo” a Roma con la sua prima raccolta poetica, “Je roule” e il “Pegasus Literary Awards” della città di Cattolica,  quest’anno nel mese di aprile.

Sirena guerriglia (Lorella Ronconi) ioesirenaguerriglia - Sirena guerriglia (Lorella R

Sirena Guerriglia: un titolo, il suo perchè

Qual’é il significato del titolo di questa raccolta ? Secondo l’autrice é la naturale fusione di due nomi a lei ben congeniali: la “sirena”, l’essere mitologico metà donna e metà pesce, che così tanto somiglia alla sua condizione, divisa tra l’essere femminile e la realtà dell’invalidità, un’immagine che Lorella Ronconi da molto tempo ha fatto sua, anche attraverso simpatiche elaborazioni grafiche, che la vedono ritratta come una sirena, appunto.

La “guerriglia” invece, quale conflitto dove una delle due parti affronta l’altra in maniera indiretta e senza uno scontro aperto riflette un’altra delle condizioni vissute da Lorella Ronconi: quella della sua lotta al pregiudizio nei confronti di tutti i disabili, una guerra fatta di tante battaglie che, nonostante tutto, affronta da tempo con mente da guerrigliera: non scontri aperti, dove l’ignorante può farsi scudo di scuse o “fare branco” con altri suoi simili ma scaramucce piccole e grandi, ogni giorno, attraverso la vita quotidiana, il web, su cui cura il suo blog personale, e i social network, dove piano piano le persone possono essere illuminate su molti aspetti della disabilità e qui cambiare, se necessario.
Le poesie di Lorella Ronconi qui giocano un ruolo determinante, esprimendo anche il pensiero a riguardo di questa voglia di lottare, ma anche del suo universo intimo, come “Fragile” oppure “Attesa di vita”, che consiglio vivamente tra le altre. Poesie brevi, ritmate, quasi rotte dalle ‘emozioni che, nel preciso istante di lettura, scaturiscono dal lettore e si fondono con quelle dell’autrice, esplorandosi in maniera vicendevole.
Ovviamente non posso che consigliarvi l’acquisto di questo volumetto, per poter apprezzare appieno l’emozione di cui prima stavo scrivendo, per poter cogliere versi unici, da sentire in qualsiasi momento, meglio se quando la stanchezza psicologica può prendervi, per poter capire come la poesia, insieme a tutta la letteratura, é davvero la ginnastica della mente.
Invito i più curiosi (e mi auguro che siano tanti) a visitare pure il blog della poetessa, che troverete facilmente digitando “Lorella Ronconi” su qualsiasi motore di ricerca web e dove troverete anche le sue due opere.

Annunci

Informazioni su Lorella Ronconi

Freeway on my wheelchair, social branding influencer, content marketing management, poetessa per amore della mia vita. "Ruoto, scivolo, piroetto tra vanità e gambe frettolose, non trovo le mie orme, ma io ruoto, si, in un mondo fatto di passi . Je Roule #JeRouleAvecToi, #ionomivergogno, #iosonorara "Dopo tanta sofferenza provocatami dall’ignoranza delle persone riguardo la mia diversa abilità, dopo tanto sentirmi “mostro” e nascondermi all’altro, ecco che mi guardo allo specchio e mi sento Sirena. Se nella mia precedente raccolta di poesie (Je Roule, E.T.S., Pisa 2008) “ruotavo”, riferendomi al mio vivere in carrozzella e ripiegandomi sulla mia condizione, adesso promuovo me stessa accettandomi con grande amore, con nuova forza e rinnovata autostima. Ho cambiato pelle, ora “guizzo”: ora sono una Sirena. Entità leggendaria, metà donna e metà fantastica frequentatrice delle più remote profondità del mare, la Sirena nuota e si muove in energica sintonia con il suo mondo; osserva, accucciata sulla roccia, le navi e i marinai e comprende che non potrà mai correre sulla terra ferma tra quei “piedi guerrigli”, né essi potranno mai nuotare negli abissi profondi degli oceani. “Tra voi e me c’è una distanza incolmabile”, sembra dire la Sirena, guardando lontano; la tristezza può impadronirsi di lei ma il tuffo guizzante la rinvigorisce, le rinnova le forze, la fa risentire combattiva, “guerriglia”. Lei, la Sirena, ed io, Lorella, crediamo fermamente nell’uguaglianza dei diritti e nella grande, magnifica ricchezza delle differenti abilità. L’unicità e l’irripetibilità di ciascuno di noi ci fa naturalmente guadagnare il diritto di essere parimenti accettati nella nostra normalità”. Cav. Lorella Ronconi www.lorellaronconi.it @lorellaronconi https://www.facebook.com/lorellaronconietor?ref=hl Vedi tutti gli articoli di Lorella Ronconi

5 responses to “SIRENA GUERRIGLIA: UN LIBRO DI POESIE CON UN TITOLO CHE HA IL SUO PERCHE’

  • Lorella Ronconi

    Ciao Rodrigo!
    Come stai?
    Tutto bene?
    Un abbraccissimo di buona domenica!
    :*

    Mi piace

  • Lorella Ronconi

    Grazie Rodrigo, 🙂 non so se sono una donna speciale ma sicuramente sono una donna che non si arrende a tutte le sofferenze e situazioni impossibili che le accadono ogni giorno della vita 😱😃🌈 ciao un abbraccio gigante!! Buona giornata.. Grazie!!!

    Mi piace

  • Lorella Ronconi

    Ciao, grazie, si effettivamente Il pittore ha fatto un gran bel articolo devo dire che sono veramente contenta di questa recensione… Quando hai tempo fatti sentire nel frattempo ti dico che domani una relazione in streaming ad un convegno a a Sarzana.. incrocio le dita, ciao, un bacio!! :*

    Mi piace

  • ing. Gennaro Venditti

    Buon giorno … parlare con gli ignoranti presuntuosi è impossibile… e sinceramente mi sto stufando. sono appena rientrato allo studio, ho visto e letto questo nuovo articolo… sembra l’opera di un pittore… ti ha “dipinto” perfettamente! bravo.. belle e precise parole. Come vedi, sei una donna unica e conosciuta. a dopo. un abbraccio Gennaro

    Mi piace

  • thesorrow29

    Complimenti Lorella, sei una Donna speciale

    Rodrigo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: