#DISABILITA’, #JOBACTS 2016, INCENTIVI PER LE AZIENDE CHE ASSUMONO PERSONE CON DISABILITA’

Il Bonus assunzioni disabili 2016

disability wheelchair employment Il Bonus assunzioni disabili 2016

Il “Bonus assunzioni disabili 2016″ fa parte degli sgravi contributivi e gli incentivi previsti nel Decreto Semplificazioni di attuazione del Jobs Act per le aziende che intendono assumere lavoratori con disabilità. La sua applicazione è partita ufficialmente il 1 gennaio 2016 e ha la finalità di facilitare l’inserimento e di rendere migliori le condizioni lavorative dei lavoratori.

Potranno beneficiare del bonus assunzione tutti i datori di lavoro che assumeranno disabili nel 2016, tramite sgravi contributivi che consistono in una diminuzione della paga lorda mensile imponibile ai fini previdenziali.

Gli sgravi contributivi

Tali  sgravi contributivi sono calcolati in base alla percentuale riconosciuta di disabilità del lavoratore assunto:

Per riduzioni di capacità lavorativa tra il 67% e il 79% o minorazioni ascritte dalla IV^ alla VI^ categoria del Testo Unico in materia di pensioni di guerra: al datore di lavoro spetta un bonus assunzioni pari al 35% della retribuzione mensile lorda, per una durata di 36 mesi;

Per riduzioni superiori al 79% o minorazioni ascritte dalla prima alla terza categoria del testo unico in materia di pensioni di guerra: spetta un bonus occupazione pari al 70% della retribuzione mensile lorda per un massimo di 36 mesi, per ogni lavoratore assunto a contratto a tempo indeterminato;

Per i lavoratori con disabilità intellettiva e psichica che comporti una riduzione della capacità lavorativa superiore al 45%, spetta in caso di assunzione a tempo indeterminato o di assunzione a tempo determinato di durata non inferiore a 12 mesi, un bonus pari al 70% della retribuzione lorda mensile per una durata massima di 60 mesi.

Le spese rimborsabili

Inoltre, i datori di lavoro che assumono persone con disabilità, possono chiedere il rimborso forfettario parziale delle spese necessarie all’adozione di accomodamenti ragionevoli per i lavoratori con una riduzione della capacità lavorativa superiore al 50%.

Tra le spese rimborsabili ci sono quelle sostenute per tecnologie di telelavoro, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e per la formazione per il responsabile dell’ inserimento lavorativo nei luoghi di lavoro.

Per avere diritto al bonus assunzioni disabili 2016 il datore di lavoro dovrà fare domanda all’ INPS, che verificherà i requisiti della domanda e le disponibilità economiche.

Le domande verranno prese in carico ed esaminate in ordine cronologico, una volta riconosciuta l’agevolazione il datore di lavoro potrà ricevere un conguaglio contributivo mensile.

Per maggiori informazioni, si può leggere questo articolo 

Decreto_Legislativo_14_settembre_2015_n.151

Annunci

Informazioni su Lorella Ronconi

Freeway on my wheelchair, social branding influencer, content marketing management, poetessa per amore della mia vita. "Ruoto, scivolo, piroetto tra vanità e gambe frettolose, non trovo le mie orme, ma io ruoto, si, in un mondo fatto di passi . Je Roule #JeRouleAvecToi, #ionomivergogno, #iosonorara "Dopo tanta sofferenza provocatami dall’ignoranza delle persone riguardo la mia diversa abilità, dopo tanto sentirmi “mostro” e nascondermi all’altro, ecco che mi guardo allo specchio e mi sento Sirena. Se nella mia precedente raccolta di poesie (Je Roule, E.T.S., Pisa 2008) “ruotavo”, riferendomi al mio vivere in carrozzella e ripiegandomi sulla mia condizione, adesso promuovo me stessa accettandomi con grande amore, con nuova forza e rinnovata autostima. Ho cambiato pelle, ora “guizzo”: ora sono una Sirena. Entità leggendaria, metà donna e metà fantastica frequentatrice delle più remote profondità del mare, la Sirena nuota e si muove in energica sintonia con il suo mondo; osserva, accucciata sulla roccia, le navi e i marinai e comprende che non potrà mai correre sulla terra ferma tra quei “piedi guerrigli”, né essi potranno mai nuotare negli abissi profondi degli oceani. “Tra voi e me c’è una distanza incolmabile”, sembra dire la Sirena, guardando lontano; la tristezza può impadronirsi di lei ma il tuffo guizzante la rinvigorisce, le rinnova le forze, la fa risentire combattiva, “guerriglia”. Lei, la Sirena, ed io, Lorella, crediamo fermamente nell’uguaglianza dei diritti e nella grande, magnifica ricchezza delle differenti abilità. L’unicità e l’irripetibilità di ciascuno di noi ci fa naturalmente guadagnare il diritto di essere parimenti accettati nella nostra normalità”. Cav. Lorella Ronconi www.lorellaronconi.it @lorellaronconi https://www.facebook.com/lorellaronconietor?ref=hl Vedi tutti gli articoli di Lorella Ronconi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: