Archivi tag: mare

GROSSETO, DISABILITA’: “MARE PER TUTTI 2015” GRATIS UN OMBRELLONE E DUE LETTINI PER UNA SETTIMANA AL MESE PER TUTTE LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI IN STATO DI GRAVITA’

A Grosseto riparte il progetto “Mare Per Tutti 2015”. Ben 29 Stabilimenti balneari tra Principina a Mare e Marina di Grosseto, nelle spiagge della Maremma Toscana, mettono a disposizione una settimana gratuita, composta da un ombrellone + due lettini (o sdraio), alle persone diversamente abili con stato di gravità o invalidità 100%

 

Nuova immagine

Dal 1 Giugno al 15 Settembre una postazione gratuita (1 ombrellone + 2 lettini/sdraio) tra 29 stabilimenti aderenti nel litorale del Comune di Grosseto: Marina di Grosseto e Principina a Mare per tutte le persone diversamente abili in stato di grave disabilità o invalidità 100% . Info allo 0564 488 242 il Martedi e Giovedi Pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30 (Sportello Info Handicap U.R.P. Comune di Grosseto)

In occasione della stagione balneare 2015, per il periodo 1 Giugno – 15 Settembre, come negli anni passati sarà attivo il progetto “Mare per tutti“, patrocinato dal Comune di Grosseto, che consentirà a garantire la piena fruibilità alle spiagge di cittadini e turisti in possesso di una invalidità totale, attestata da documentazione sanitaria, grazie alla disponibilità dei soggetti gestori degli stabilimenti balneari di Marina di Grosseto e Principina Mare che metteranno a disposizione, gratuitamente degli stessi per una settimana al mese, una postazione con ombrellone e n° 2 sdraio o n° 2 lettini per il suddetto periodo (vedi disciplinare).

Il progetto nasce da un’iniziativa della Cooperativa Marina degli addetti ai servizi di spiaggia aderenti ai due sindacati (SIB e FIBA) da sempre sensibile alle problematiche in questione e che negli anni hanno permesso anche ai gestori delle strutture di adattare i loro impianti alle necessità delle persone meno fortunate.

L’Amministrazione Comunale, alla luce dei risultati ottenuti negli anni scorsi, considera l’iniziativa di alto valore sociale e ne condivide finalità ed obbiettivi e, pertanto, con i collaboratori del progetto, ha definito le modalità di accesso alla iniziativa, sulla base del disciplinare già adottato precedentemente, redatto con il contributo delle Associazioni di disabili aderenti al Coordinamento Comunale per l’abbattimento delle Barriere Architettoniche.

Il disciplinare e la scheda per richiedere il soggiorno sono reperibili qui sotto, oppure presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, Corso Carducci 1, tel. 0564/488242 (fax 0564/488286) il martedì e il giovedì dalle 15,30 alle 17,30. Per prenotare il periodo del soggiorno marino dovrà essere compilato il modello di richiesta e fatto pervenire, unitamente alla certificazione attestante la disabilità, al suddetto Ufficio per accettazione. Le domande prive della necessaria documentazione non saranno prese in considerazione. Gli interessati possono anche scrivere all’indirizzo email infohandicap[at]comune.grosseto.it


SIAMO CIÒ CHE COMUNICHIAMO? NON FACCIAMOCI CONFONDERE LE IDEE.

image

Cosa può venire in mente da questa immagine?
Il mare, la classe, la femminilità, la bellezza?

Questi oggetti potrebbero appartenere ad un uomo, ad una donna, o essere dimenticati li, da un ladro magari extracomunitario.
Quella persona sarà grassa, zitella o gay? Sarà un uomo burlone o un bambino redazione?
Attenzione a ciò che vediamo, attenzione al giudizio, allo scontato, al luogo comune.
Il nostro sociale è fatto di immagini e di comunicazione ma non facciamoci confondere le idee.
(c) Lorella Ronconi


SIAMO CIÒ CHE COMUNICHIAMO

image

Cosa può venire in mente da questa immagine?
Il mare, la classe, la femminilità, la bellezza?

Questi oggetti potrebbero appartenere ad un uomo, ad una donna, o essere dimenticati li, da un ladro magari extracomunitario.
Quella persona sarà grassa, zitella o gay? Sarà un uomo burlone o un bambino redazione?
Attenzione a ciò che vediamo, attenzione al giudizio, allo scontato, al luogo comune.
Il nostro sociale è fatto di immagini e di comunicazione ma non facciamoci confondere le idee.
(c) Lorella Ronconi


SIAMO CIÒ CHE COMUNICHIAMO

image


ALLA RICERCA DELLA GIUSTA PROSPETTIVA, QUALE SARA’ PROPRIO QUELLA GIUSTA GIUSTA?

Secondo voi questa inquadratura è storta, talvolta mi hanno detto che ho prospettiva sbagliata. Si, bah? Ma in base a quali parametri? Dettati da chi? Moh?!!

Ma siamo sicuri che tutto è come noi crediamo di sapere, sentire o vedere? Molti dicono: “Questa è la giusta prospettiva!” Affermandolo con sicura certezza.  Io sostengo invece sarebbe opportuno aggiungere un umile “SECONDO ME” ogni tre per due nei nostri discorsi quotidiani. 

Nulla è assoluto e tutto è relativo. – Albert Einstein

"Dipende, tutto dipende, da come guardi il mondo tutto dipende " - Jarabe de Palo

La pazzia, forse, è nulla più che la giusta direttiva, discussa, da una prospettiva differente?  (Anonimo)

“Dipende, da che dipende, da come guardi il mondo tutto dipende…! ” Jarabe de Palo 

A parte tutto Dio ti benedica Anticiclone delle Azzorre, benvenuto oggi qui da noi a Principina a Mare, in Maremma Toscana. Caldo ti adoro!

 

 

 

(c) Lorella Ronconi


ALZA GLI OCCHI E GUARDA LA LUNA…

… QUESTO TUO ORA E’ ADESSO, IERI NON ERA STATO E DOMANI NON TORNERA’ MAI PIU’

luna 9 luglio 2014

 

Unica luna piena di Luglio 2014

Non esitate a guardare ai vostri sogni,

domani non saranno quelli di adesso e ieri non erano come oggi.

 

Lorella Ronconi

 


MAREMMA: MIA TERRA SEI MARE AMORE INFINITO

image

E guardo il mare,  ti vedo infinito amore, ti cerco, ti attendo, amore infinito… Il sogno non può attendere se non di essere incarnato.

Lorella Ronconi

Uno scatto dal mare.


GROSSETO IL PROGETTO MARE PER TUTTI VA AVANTI E IL VENERDI DI REPUBBLICA CITA LA NOSTRA INIZIATIVA

Comune di Grosseto: Progetto “MARE PER TUTTI 2014” Siamo sul “Venerdi” di Repubblica, viva la pazienza e la costanza di tutti coloro che si sono impegnati anche questo anno per realizzarlo! GRAZIE!  

Ricordo che CHIUNQUE abbia una disabilità totale con 104 in stato di gravità ha diritto ad UN OMBRELLONE  + DUE LETTINI/SDRAIO x UNA SETTIMANA AL MESE GRATIS tra i 28 STABILIMENTI BALNEARI ADERENTI, nelle spiagge del Comune di Grosseto.

il mare x tutti-page-001Mare per Tutti su Venerdì di Repubblica (1)

“Mare per tutti” fa il pienone È boom di prenotazioni

 Un giugno da record con “Mare per Tutti” 2014. Il numero di prenotazioni raccolte nel primo mese hanno infatti raggiunto quota 61, quasi triplicando il risultato dello stesso mese del 2013…

http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2014/07/02/news/mare-per-tutti-fa-il-pienone-e-boom-di-prenotazioni-1.9528175

GROSSETO. Un giugno da record con “Mare per Tutti” 2014. Il numero di prenotazioni raccolte nel primo mese hanno infatti raggiunto quota 61, quasi triplicando il risultato dello stesso mese del 2013 (22 prenotazioni). Quest’anno sono stati 28 gli stabilimenti aderenti all’iniziativa coordinata dalle Politiche Sociali del Comune grazie all’impegno dell’ufficio Urp X H e all’azione diretta degli stabilimenti di Marina e Principina con il sostegno della Pro Loco di Marina.

«Un risultato straordinario – ha detto l’assessore alle Politiche sociali, Antonella Goretti – e che ci conforta nel facile superamento del dato complessivo 2013 pari a circa 130 prenotazioni. Il merito di questo successo – ha proseguito l’assessore – va assegnato all’impegno dei nostri uffici e alla disponibilità crescente degli operatori balneari grossetani, uniti nella valorizzazione e in una rafforzata promozione di quello che è a tutti gli effetti una scelta di civiltà che ci distingue».

L’iniziativa “Mare per Tutti” mette i disabili di tutta Italia in condizione di vivere delle vacanze serene semplicemente compilando un modulo reperibile sul sito del Comune, allegando le certificazioni sanitarie e inviando o portando il tutto all’ufficio comunale Urp per H in corso Carducci. Le persone con invalidità possono quindi fruire gratuitamente di una settimana di soggiorno sulle spiagge di decine di stabilimenti balneari distribuiti tra le località di Marina di Grosseto e Principina a Mare. Ad ogni turista viene assegnata una postazione dotata di ombrellone e di due lettini (o sdraio), posta vicino a un camminamento in grado di garantire un facile accesso al mare. Ciascuna persona ammessa può inoltre avvalersi dell’aiuto di uno o due accompagnatori.”

PER OGNI INFORMAZIONE CHIAMARE LO SPORTELLO INFOHANDICAP dell’URP del COMUNE DI GROSSETO AL NUMERO

0564 488242 IL MARTEDI E GIOVEDI POMERIGGIO dalle 15.30 alle 17.30

O CONTATTARE PER EMAIL: infohandicap@comune.grosseto.it

20140630_170341[1] P28GIUGNO2014 je roule_n

 


PER SEMPRE

Per sempre vento

Che sfronda i pensieri

Per sempre mare

Distesa bagnata

Che ondeggia

Immagine

M’affonda

Mi monda

E giù, in fondo,

ti invoco e m’abisso.

 

Per sempre fuoco

Rovente la pelle

Guardata da te 

Mi sciolgo

Bruciata ti brucio

di rosso,

ti guardo e m’affosso.

 

Per sempre terra

distesa incompleta

saldo tappeto

sul quale riposo

mi nutro, cresco,

profumo di fiore …

 

…e attendo per sempre

quel vento che sfronda i pensieri.

 

Lorella Ronconi – JE ROULE – Ed. ETS Pisa

Foto di © Luca Coscarelli 

 


SOLSTIZIO D’ESTATE: MAREMMA TERRA MIA, IO CON TE, LIBERA, IN UNA VITA PRIGIONIERA

Maremma solstizio d'estate 2014

La libertà? Non è forse del profumo di salsedine

che dondola in un pensiero libero

abbracciato alle ali di bianco gabbiano?

Maremma, è da te che scoprii di amar troppo

questa mia vita prigioniera.

A te, mio giallo grembo, materno amore fedele,

brindo, oggi, ai colori che mi dai,

al tuo cielo regale, alle tue stelle,

sei ancora Solstizio d’Estate

con me ed io con te,

amante, 

di questa mia azzurra,

povera vita prigioniera.

© Lorella Ronconi

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: