Archivi tag: stabilimenti balneari

GROSSETO, RIPARTE IL PROGETTO “MARE PER TUTTI”; ALLE PERSONE DISABILI UNA SETTIMANA GRATUITA IN UNO STABILIMENTO BALNEARE

Riparte “Mare per tutti”

Disabili gratis in spiaggia

GROSSETO. Sono già 25 gli operatori balneari che hanno aderito alla nota iniziativa “Mare per Tutti”, arrivata all’edizione 2016, che parte mercoledì e che accompagnerà la stagione estiva fino al 15 settembre.

il-mare-x-tutti(2)

L’iniziativa, patrocinata e coordinata dal Comune attraverso l’ufficio Urp x H, insieme agli operatori balneari, va avanti ormai da 17 anni ed è regolata da un apposito disciplinare nato con il contributo delle associazioni di disabili aderenti al Coordinamento comunale per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

In pratica “Mare per Tutti” mette i disabili in condizione di vivere delle vacanze serene semplicemente compilando un modulo reperibile sul sito del Comune, allegando le certificazioni sanitarie e inviando o portando il tutto all’ufficio comunale Urp x H in corso Carducci. Le persone con invalidità possono quindi fruire gratuitamente di una settimana di soggiorno sulle spiagge di decine di stabilimenti balneari distribuiti tra le località di Marina di Grosseto e Principina a Mare.

Ad ogni turista viene assegnata una postazione dotata di ombrellone e di due lettini (o sdraio), posta vicino a un camminamento in grado di garantire un facile accesso al mare. Ciascuna persona ammessa può inoltre avvalersi dell’aiuto di uno o due accompagnatori. E quest’anno l’amministrazione ha investito anche per l’acquisto di due nuove sedie job in sostituzione di altre due ormai troppo vecchie; si tratta di un ulteriore strumento che facilita l’accesso in spiaggia ai disabili.

Il disciplinare e la scheda per richiedere il soggiorno (oltre all’elenco degli operatori aderenti) sono reperibili sul sito istituzionale dell’Ente, oppure presso l’Ufficio relazioni con il pubblico-Sportello Urp x H (Lorella Ronconi) in Corso Carducci 1, tel. 0564 488242 (fax 0564 488286), aperto il martedì e il giovedì dalle 15,30 alle 17,30.

Dice a questo proposito l’assessore Antonella Goretti: «”Mare per Tutti” è una realtà affermata che va verso la maggiore età e sulla cui promozione abbiamo lavorato in modo forte per tanto tempo; quindi nel 2016 abbiamo scelto di non spendere in pubblicità ma di investire nell’acquisto di due nuove sedie job, proprio perché è comunque la qualità del servizio che si continua a garantire ogni anno a fornire la migliore garanzia di successo».


GROSSETO, DISABILITA’: “MARE PER TUTTI 2015” GRATIS UN OMBRELLONE E DUE LETTINI PER UNA SETTIMANA AL MESE PER TUTTE LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI IN STATO DI GRAVITA’

A Grosseto riparte il progetto “Mare Per Tutti 2015”. Ben 29 Stabilimenti balneari tra Principina a Mare e Marina di Grosseto, nelle spiagge della Maremma Toscana, mettono a disposizione una settimana gratuita, composta da un ombrellone + due lettini (o sdraio), alle persone diversamente abili con stato di gravità o invalidità 100%

 

Nuova immagine

Dal 1 Giugno al 15 Settembre una postazione gratuita (1 ombrellone + 2 lettini/sdraio) tra 29 stabilimenti aderenti nel litorale del Comune di Grosseto: Marina di Grosseto e Principina a Mare per tutte le persone diversamente abili in stato di grave disabilità o invalidità 100% . Info allo 0564 488 242 il Martedi e Giovedi Pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30 (Sportello Info Handicap U.R.P. Comune di Grosseto)

In occasione della stagione balneare 2015, per il periodo 1 Giugno – 15 Settembre, come negli anni passati sarà attivo il progetto “Mare per tutti“, patrocinato dal Comune di Grosseto, che consentirà a garantire la piena fruibilità alle spiagge di cittadini e turisti in possesso di una invalidità totale, attestata da documentazione sanitaria, grazie alla disponibilità dei soggetti gestori degli stabilimenti balneari di Marina di Grosseto e Principina Mare che metteranno a disposizione, gratuitamente degli stessi per una settimana al mese, una postazione con ombrellone e n° 2 sdraio o n° 2 lettini per il suddetto periodo (vedi disciplinare).

Il progetto nasce da un’iniziativa della Cooperativa Marina degli addetti ai servizi di spiaggia aderenti ai due sindacati (SIB e FIBA) da sempre sensibile alle problematiche in questione e che negli anni hanno permesso anche ai gestori delle strutture di adattare i loro impianti alle necessità delle persone meno fortunate.

L’Amministrazione Comunale, alla luce dei risultati ottenuti negli anni scorsi, considera l’iniziativa di alto valore sociale e ne condivide finalità ed obbiettivi e, pertanto, con i collaboratori del progetto, ha definito le modalità di accesso alla iniziativa, sulla base del disciplinare già adottato precedentemente, redatto con il contributo delle Associazioni di disabili aderenti al Coordinamento Comunale per l’abbattimento delle Barriere Architettoniche.

Il disciplinare e la scheda per richiedere il soggiorno sono reperibili qui sotto, oppure presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, Corso Carducci 1, tel. 0564/488242 (fax 0564/488286) il martedì e il giovedì dalle 15,30 alle 17,30. Per prenotare il periodo del soggiorno marino dovrà essere compilato il modello di richiesta e fatto pervenire, unitamente alla certificazione attestante la disabilità, al suddetto Ufficio per accettazione. Le domande prive della necessaria documentazione non saranno prese in considerazione. Gli interessati possono anche scrivere all’indirizzo email infohandicap[at]comune.grosseto.it


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: